mia madre è un fiume

mia madre è un fiume

MIA MADRE È UN FIUME  di Donatella Di Pietrantonio con Irene Cocchini drammaturgia e regia Giacomo Vallozza una produzione del Teatro del Paradosso, Associazione Culturale Lauretana Martedì 4 dicembre ore 21 • Auditorium Flaiano, Pescara Il ricavato della serata sarà devoluto a favore del Centro di Solidarietà Onlus di Pescara per biglietti ed info: ceis.pe@cespe.net- Tel.085 4151199 Le posso solo affabulare la vita È la terapia somministrata dalla figlia alla madre che sta perdendo progressivamente la memoria. Degli affetti, del corpo. Non sa che sente freddo. Nel dispiegarsi del racconto, ci inoltriamo in un mondo arcaico, in un quotidiano scandito dal faticare e dalle stagioni, vissuto in una casa prima dei […]

corsi di teatro 2018

corsi di teatro 2018

SONO APERTE LE ISCRIZIONI PER I CORSI TEATRALI DEL TEATRO DEL PARADOSSO per l’anno teatrale 2018/19. I corsi sono per piccoli dai 6 ai 12 anni per ragazzi dai 12 ai 18 anni e corsi serali per adulti dai 18 anni in su I corsi si terranno a Loreto Aprutino e Penne Le lezioni avranno inizio ai primi di ottobre. I docenti (Giacomo Vallozza 333.4345591, Tommaso Di Giorgio 338.5209236, Antonio Crocetta 333.1391038 ed Emiliano Scenna 348.0770644, Fausto Roncone 333.2949140 sono a disposizione per qualsiasi informazione. Oppure via mail all’indirizzo info@teatrodelparadosso.it • violagazza@gmail.com

ache e file – serata di solidarietà Pescara

ache e file – serata di solidarietà Pescara

MERCOLEDI’ 6 DICEMBRE 2017 – ore 20,30 Auditorium Flaiano – Lungomare Cristoforo Colombo, 122 Pescara IL TEATRO DEL PARADOSSO presenta “ache e file” di Fausto Roncone Il figlio che racconta le vicende del Sarto Natale con Fausto Roncone e Matteo Di Claudio Regia Giacomo Vallozza Il ricavato della serata sarà devoluto a favore del Centro di Solidarietà Onlus di Pescara per biglietti ed info: ceis.pe@cespe.net – tel. 085 4151199 ache e file (ago e filo) racconta la storia di Natale, un mite sarto che si è ritagliato una bottega che gli calza a pennello. Questa bottega, infatti, più che un posto di lavoro, è un luogo di ritrovo, a volte […]